qualitá

Una delle principali sfide per GMP è quella di ridurre l’impatto delle proprie attività produttive sull’ambiente e la crescita sostenibile dell’organizzazione. Per questo motivo GMP ha adottato nel 2011 lo standard internazionale ISO 14001,  allo scopo di mantenere alto il valore del proprio business, ma contemporaneamente gestire efficacemente la responsabilità ambientale.
Con lo sviluppo e l’attuazione di una solida gestione e mantenendo sotto controllo le proprie prestazioni ambientali, oggi GMP è in grado di :

  • Soddisfare le sempre più alte aspettative dei clienti, in termini di responsabilità sociale d’impresa.
  • Migliorare l’operatività, grazie ad una razionalizzazione delle esigenze della catena dei fornitori.
  • Ridurre gli sprechi, i rifiuti di produzione e quindi i costi di gestione.
  • Monitorare e ridurre il consumo di energia.
  • Garantire il rispetto dei requisiti legislativi in ambito ambientale.

La qualità di GMP è il perno attorno al quale si muove tutto il nostro sistema organizzativo.
Dal 2004 GMP è certificato secondo lo standard internazionale UNI EN ISO 9001, pertanto la sistematica raccolta ed analisi delle performance dei processi aziendali, combinato al monitoraggio della qualità dei nostri fornitori, ci consente di mantenere uno standard elevatissimo delle forniture.
L’attenzione alle richieste ed esigenze espresse dai nostri Clienti è per noi un’importante fonte di ispirazione, che ci permette di mantenere stretti rapporti con il cliente sviluppando progetti congiunti di miglioramento continuo.
Allo scopo di aumentare la soddisfazione del Cliente, il board dirigenziale di GMP prevede sistematici incontri asa-ichi, per discutere le deviazioni di qualità e con opportune azione correttive  eliminarne le cause alla radice.
Il reparto del controllo qualità è dotato di ogni genere di strumentazione per eseguire tutti i necessari controlli in progress e finali sul prodotto per garantire al cliente una fornitura sempre conforme alle specifiche richieste.